Norme sulla privacy di Google

Il giorno 22 gennaio 2019 entrerà in vigore una versione aggiornata delle nostre Norme sulla privacy

Quando utilizzi i nostri servizi, ci affidi le tue informazioni. Siamo consapevoli che si tratti di una grande responsabilità e ci adoperiamo per proteggere le tue informazioni lasciando a te il controllo.

Le Norme sulla privacy ti consentono di capire meglio quali dati raccogliamo, perché li raccogliamo e come puoi aggiornare, gestire, esportare ed eliminare le tue informazioni.

In vigore dal giorno 25 maggio 2018 | Versioni precedenti | Scarica PDF

Sviluppiamo una gamma di servizi che ogni giorno aiutano milioni di persone a esplorare e interagire con il mondo in modi sempre nuovi. I nostri servizi includono:

  • App, siti e dispositivi Google come Ricerca, YouTube e Google Home
  • Piattaforme come il browser Chrome e il sistema operativo Android
  • Prodotti integrati in app e siti di terze parti, come annunci e Google Maps incorporati

Puoi utilizzare i nostri servizi in vari modi per gestire la tua privacy. Ad esempio, puoi registrare un account Google se vuoi creare e gestire contenuti come email e fotografie o vedere risultati di ricerca più pertinenti. Inoltre puoi usufruire di numerosi servizi Google anche senza aver eseguito l'accesso al tuo account o senza averne creato uno, come ad esempio cercare su Google o guardare video su YouTube. Puoi anche scegliere di sfogliare il Web in privato, utilizzando la modalità di navigazione in incognito di Chrome. E rispetto a tutti i nostri servizi, puoi regolare le impostazioni della privacy per controllare quali informazioni raccogliamo su di te e come le utilizziamo.

Al fine di spiegare i concetti nel modo più chiaro possibile, abbiamo inserito esempi, video esplicativi e definizioni dei termini chiave. In caso di domande relative alle presenti Norme sulla privacy, contattaci.

Dati raccolti da Google

Desideriamo che tu comprenda i tipi di informazioni che raccogliamo quando utilizzi i nostri servizi

Raccogliamo dati per offrire servizi migliori a tutti i nostri utenti, ad esempio per capire elementi fondamentali come la lingua che parli oppure elementi più complessi come quali annunci potrebbero esserti più utili, le persone che potrebbero interessarti di più online o quali video di YouTube potrebbero piacerti. Le informazioni raccolte da Google e il modo in cui esse vengono utilizzate dipendono da come utilizzi i nostri servizi e da come gestisci i controlli per la privacy.

Quando non esegui l'accesso a un account Google, archiviamo le informazioni che raccogliamo tramite identificatori univoci legati al browser, all'applicazione o al dispositivo che stai utilizzando. Ciò ci aiuta, tra le altre cose, a mantenere le stesse preferenze di lingua tra una sessione di navigazione e l'altra.

Quando esegui l'accesso, raccogliamo anche le informazioni che archiviamo con il tuo account Google e le trattiamo come informazioni personali.

Contenuti creati da te o che ci fornisci

Durante la creazione di un account Google, fornisci informazioni personali che includono il tuo nome e una password. Puoi anche decidere di aggiungere un numero di telefono o dati di pagamento al tuo account. Puoi scegliere di fornirci delle informazioni anche se non accedi a un account Google, ad esempio l'indirizzo email per ricevere aggiornamenti sui nostri servizi.

Inoltre, raccogliamo i contenuti che crei, carichi o ricevi da altri quando utilizzi i nostri servizi. Ciò include ad esempio le email che scrivi e ricevi, le foto e i video che salvi, i documenti e i fogli di lavoro che crei e i commenti che lasci sui video di YouTube.

Dati che raccogliamo quando usi i nostri servizi

App, browser e dispositivi

Raccogliamo informazioni su app, browser e dispositivi che utilizzi per accedere ai servizi Google, che ci aiutano a fornire funzionalità come gli aggiornamenti automatici dei prodotti e l'oscuramento dello schermo quando la batteria è scarica.

Le informazioni che raccogliamo includono identificatori univoci, tipo di browser e impostazioni, tipo di dispositivo e impostazioni, sistema operativo, informazioni sulla rete mobile e numero di telefono, nonché il numero di versione dell'applicazione. Raccogliamo anche informazioni sull'interazione di app, browser e dispositivi con i nostri servizi, inclusi indirizzo IP, rapporti sulle interruzioni anomale, attività di sistema e la data, l'ora e l'URL referrer della tua richiesta.

Raccogliamo queste informazioni quando un servizio di Google sul tuo dispositivo contatta i nostri server, ad esempio quando installi un'applicazione dal Play Store o quando un servizio verifica la presenza di aggiornamenti automatici. Se utilizzi un dispositivo Android con app Google, il tuo dispositivo contatta periodicamente i server di Google per fornire informazioni sul dispositivo e sulla connessione ai nostri servizi. Tali informazioni includono ad esempio il tipo di dispositivo, il nome dell'operatore, i rapporti sugli arresti anomali e le app installate.

Le tue attività

Raccogliamo informazioni circa le tue attività nei nostri servizi, che usiamo ad esempio per consigliarti un video di YouTube che potrebbe piacerti. Le informazioni riguardanti le attività possono includere:

Se utilizzi i nostri servizi per effettuare o ricevere chiamate o mandare e ricevere messaggi, potremmo raccogliere informazioni sui log relativi alle telefonate, ad esempio numero di telefono, numero del chiamante, numero del ricevente, numeri di deviazione, ora e data delle chiamate e dei messaggi, durata delle chiamate, informazioni sul routing e tipi di chiamate.

Puoi visitare il tuo account Google per trovare e gestire le informazioni sull'attività salvate al suo interno.

Informazioni sulla tua posizione

Raccogliamo informazioni sulla tua posizione quando utilizzi i nostri servizi, il che ci aiuta a offrire funzionalità come le indicazioni stradali per la tua gita del fine settimana o gli orari di programmazione dei film nei cinema più vicini a te.

La tua posizione può essere determinata con vari gradi di accuratezza, tramite:

I tipi di dati sulla posizione che raccogliamo dipendono dal tuo dispositivo e dalle impostazioni dell'account. Ad esempio, puoi attivare o disattivare la localizzazione del dispositivo Android utilizzando l'app Impostazioni del dispositivo. Puoi anche attivare la Cronologia delle posizioni se vuoi salvare e gestire le informazioni di localizzazione nel tuo account.


In determinate circostanze, Google raccoglie anche informazioni su di te da fonti accessibili pubblicamente. Ad esempio, se il tuo nome appare sul giornale locale, il motore di ricerca di Google potrebbe indicizzare quell'articolo e mostrarlo ad altre persone che cercano il tuo nome. Potremmo anche raccogliere informazioni su di te da partner di fiducia, compresi partner di marketing che ci forniscono informazioni sui potenziali clienti dei nostri servizi aziendali e partner per la sicurezza che ci forniscono informazioni per proteggerci dai comportamenti illeciti. Inoltre, riceviamo informazioni dagli inserzionisti al fine di offrire servizi di ricerca e pubblicità per loro conto.

Utilizziamo diverse tecnologie per raccogliere e memorizzare informazioni, tra cui cookie, tag di pixel, archiviazione locale, ad esempio spazio di archiviazione web del browser oppure cache di dati delle applicazioni, database e log del server.

Perché Google raccoglie i dati

Utilizziamo i dati per creare servizi migliori

Utilizziamo i dati raccolti da tutti i nostri servizi per i seguenti scopi:

Fornire i nostri servizi

Utilizziamo le tue informazioni per fornire i nostri servizi, ad esempio per elaborare i termini che cerchi al fine di restituire risultati pertinenti o per aiutarti a condividere contenuti suggerendoti destinatari dai tuoi contatti.

Mantenere e migliorare i nostri servizi

Utilizziamo le tue informazioni anche per assicurarci che i nostri servizi funzionino come previsto, ad esempio nel caso del monitoraggio delle interruzioni o della risoluzione dei problemi che tu ci segnali. Inoltre utilizziamo tali informazioni per apportare miglioramenti ai nostri servizi. Ad esempio, capire quali termini di ricerca contengono errori ortografici più di frequente ci aiuta a migliorare le funzionalità di controllo ortografico nei nostri servizi.

Sviluppare nuovi servizi

Utilizziamo le informazioni raccolte nei servizi esistenti al fine di svilupparne di nuovi. Ad esempio, capire come le persone hanno organizzato le loro fotografie su Picasa, la prima app Google per le fotografie, ci ha aiutato a progettare e lanciare Google Foto.

Offrire servizi personalizzati, inclusi contenuti e annunci

Utilizziamo le informazioni raccolte per creare servizi su misura per te, ad esempio offrendoti consigli, contenuti personalizzati e risultati di ricerca personalizzati. Ad esempio, Controllo sicurezza offre suggerimenti sulla sicurezza adattati al modo in cui utilizzi i prodotti Google. E Google Play utilizza informazioni come le app che hai già installato e i video che hai guardato su YouTube per suggerire nuove app che potrebbero piacerti.

A seconda delle tue impostazioni, potremmo mostrarti annunci personalizzati in base ai tuoi interessi. Ad esempio, se cerchi "mountain bike", potresti vedere un annuncio per attrezzatura sportiva quando ti trovi su un sito che mostra annunci pubblicati da Google. Puoi controllare le informazioni che usiamo per mostrarti annunci visitando le tue Impostazioni annunci.

  • Non mostriamo annunci personalizzati basati su categorie sensibili quali etnia, religione, orientamento sessuale o salute.
  • Non condividiamo con gli inserzionisti informazioni quali nome o indirizzo email che possano identificarti, a meno che tu ci abbia dato il permesso di farlo. Ad esempio, se vedi un annuncio relativo a un negozio di fiori in zona e selezioni il pulsante "Tocca per chiamare", ti metteremo in contatto con il negozio e potremmo fornire il tuo numero di telefono.

Misurare il rendimento

Utilizziamo i dati per le analisi e le misurazioni, al fine di comprendere il modo in cui vengono utilizzati i nostri servizi. Ad esempio, analizziamo i dati sulle tue visite ai nostri siti per ottimizzare la progettazione del prodotto. Inoltre utilizziamo i dati sugli annunci con cui interagisci per aiutare gli inserzionisti a capire il rendimento delle loro campagne pubblicitarie. Per fare tutto ciò, impieghiamo una vasta gamma di strumenti, tra cui Google Analytics. Quando visiti siti che utilizzano Google Analytics, Google e un cliente Google Analytics potrebbero collegare le informazioni sulle tue attività nel sito che stai visitando con le attività in altri siti che utilizzano i nostri servizi pubblicitari.

Comunicare con te

Utilizziamo le informazioni che raccogliamo, come ad esempio l'indirizzo email, per interagire direttamente con te. Ad esempio, potremmo mandarti una notifica qualora rilevassimo attività sospette, ad esempio un tentativo di accedere al tuo account Google da una posizione insolita. Oppure potremmo informarti circa le modifiche o i miglioramenti imminenti riguardanti i nostri servizi. Se contatti Google, terremo una registrazione della tua richiesta per aiutarti a risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere.

Proteggere Google, i nostri utenti e il pubblico

Utilizziamo le informazioni per migliorare la sicurezza e l'affidabilità dei nostri servizi. Ciò include il rilevamento, la prevenzione e la risposta ad attività fraudolente, comportamenti illeciti, rischi per la sicurezza e problemi tecnici che potrebbero danneggiare Google, i nostri utenti o il pubblico.


Utilizziamo diverse tecnologie per elaborare le tue informazioni per i fini indicati. Utilizziamo sistemi automatizzati che analizzano i tuoi contenuti per fornirti ad esempio i risultati di ricerca su misura per te, gli annunci personalizzati o altre funzionalità modellate in base a come utilizzi i nostri servizi. Inoltre analizziamo i tuoi contenuti per riuscire a rilevare i comportamenti illeciti quali spam, malware e contenuti illegali. Usiamo anche algoritmi per individuare eventuali modelli nei dati. Ad esempio, Google Traduttore aiuta le persone a comunicare in più lingue rilevando i modelli del linguaggio comune nelle frasi che gli chiedi di tradurre.

Potremmo combinare le informazioni che raccogliamo nei nostri servizi e sui tuoi dispositivi per le finalità descritte sopra. Ad esempio, se guardi video di chitarristi su YouTube, potresti vedere un annuncio di lezioni di chitarra su un sito che usa i nostri prodotti pubblicitari. A seconda delle tue Impostazioni account, le tue attività su altri siti e app potrebbero essere associate alle tue informazioni personali, allo scopo di migliorare i servizi Google e gli annunci pubblicati da Google.

Qualora altri utenti conoscessero già il tuo l'indirizzo email o altre informazioni che ti identificano, potremmo mostrare loro le tue informazioni dell'account Google visibili pubblicamente, ad esempio nome e foto. Ciò aiuta le persone a identificare la provenienza di una tua email, ad esempio.

Richiederemo il tuo consenso prima di utilizzare le tue informazioni per uno scopo non contemplato nelle presenti Norme sulla privacy.

I controlli per la privacy a tua disposizione

Hai possibilità di scelta riguardo alle informazioni che raccogliamo e a come queste vengono utilizzate

La presente sezione descrive i controlli chiave per gestire la tua privacy in tutti i nostri servizi. Puoi visitare anche il Controllo privacy, che offre l'opportunità di esaminare e modificare importanti impostazioni sulla privacy. Oltre a questi strumenti, nei nostri prodotti offriamo delle impostazioni di privacy specifiche; trovi ulteriori informazioni nella nostra Guida alla privacy nei prodotti.

Gestire, esaminare e aggiornare le tue informazioni

Quando esegui l'accesso, puoi sempre esaminare e aggiornare le informazioni visitando i servizi che utilizzi. Ad esempio, Foto e Drive sono entrambi progettati per aiutarti a gestire specifici tipi di contenuti che hai salvato con Google.

Inoltre, abbiamo creato un luogo in cui puoi esaminare e controllare le informazioni salvate nel tuo account Google. Il tuo account Google include:

Controlli per la privacy

Gestione attività

Scegli quali tipi di attività vuoi salvare nel tuo account. Ad esempio, puoi attivare la Cronologia delle posizioni se vuoi ricevere previsioni sul traffico per il tuo tragitto giornaliero, oppure puoi salvare la Cronologia visualizzazioni di YouTube per ricevere suggerimenti migliori sui video da guardare.

Accedi a Gestione attività

Impostazioni annunci

Gestisci le tue preferenze sugli annunci che ti vengono mostrati su Google e su siti e app che collaborano con Google per mostrare annunci. Puoi modificare i tuoi interessi, scegliere che le informazioni personali vengano utilizzate per rendere gli annunci più pertinenti e attivare o disattivare alcuni servizi pubblicitari.

Vai a Impostazioni annunci

Informazioni personali

Scegli le informazioni personali da rendere visibili ad altri utenti sui servizi Google.

Vai a Informazioni personali

Consigli condivisi

Scegli se visualizzare o meno il nome e la foto accanto alle tue attività, ad esempio recensioni e consigli, che appaiono negli annunci.

Vai alla sezione Consigli condivisi

Informazioni condivise dall’utente

Controlla con chi condividi le informazioni tramite l'account su Google+.

Vai a Informazioni condivise dall'utente

Modi per esaminare e aggiornare le tue informazioni

Le mie attività

Le mie attività ti consente di esaminare e controllare i dati creati durante il tuo utilizzo dei servizi Google, come le ricerche che hai fatto o le visite su Google Play. Puoi esaminare i dati per data e argomento, oltre che eliminare le attività (tutte o solo alcune).

Vai a Le mie attività

Google Dashboard

Google Dashboard ti consente di gestire le informazioni associate a prodotti specifici.

Vai a Dashboard

Le tue informazioni personali

Gestisci le tue informazioni di contatto, quali nome, email e numero di telefono.

Vai a Informazioni personali

Quando non hai eseguito l'accesso, puoi gestire le informazioni associate al tuo browser o dispositivo, tra cui:

  • Personalizzazione delle ricerche svolte senza avere eseguito l'accesso: scegli di poter utilizzare o meno le tue attività di ricerca per permetterci di offrirti risultati e consigli più pertinenti.
  • Impostazioni YouTube: Metti in pausa ed elimina la tua Cronologia delle ricerche di YouTube e la tua Cronologia visualizzazioni di YouTube.
  • Impostazioni annunci: Gestisci le preferenze relative agli annunci visualizzati su Google e su siti e app che collaborano con Google per mostrare annunci.

Esportare, rimuovere ed eliminare informazioni

Puoi esportare una copia dei contenuti nel tuo account Google se vuoi effettuarne il backup o utilizzarli con un servizio all'esterno di Google.

Puoi anche richiedere di rimuovere i contenuti da servizi Google specifici ai sensi della legge applicabile.

Per eliminare le tue informazioni, puoi:

Infine, Gestione account inattivo ti consente di concedere l'accesso a qualcun altro ad alcune parti del tuo account Google nel caso in cui tu, per motivi inaspettati, non sia in grado di utilizzare il tuo account.


Esistono altri modi per controllare le informazioni che Google raccoglie a seconda che tu abbia effettuato o meno l'accesso all'account Google, tra cui:

  • Impostazioni del browser: Ad esempio, puoi configurare il tuo browser in modo che ti avverta quando Google imposta un cookie nel browser. Puoi anche configurare il browser in modo tale che quest'ultimo blocchi tutti i cookie da un dominio specifico o da tutti i domini. Ricorda però che i nostri servizi fanno affidamento sui cookie per funzionare correttamente, ad esempio per ricordare le tue preferenze di lingua.
  • Impostazioni a livello di dispositivo: il tuo dispositivo potrebbe disporre di controlli che determinano quali informazioni raccogliamo. Ad esempio, puoi modificare le impostazioni di geolocalizzazione sul tuo dispositivo Android.

Condivisione delle informazioni

Quando condividi le informazioni

Molti dei nostri servizi ti consentono di condividere informazioni con altre persone, permettendoti di controllare come ciò avviene. Ad esempio, puoi condividere i tuoi video su YouTube pubblicamente oppure decidere di mantenerli privati. Tieni presente che, quando condividi delle informazioni pubblicamente, i tuoi contenuti potrebbero diventare accessibili tramite i motori di ricerca, incluso Ricerca Google.

Quando esegui l'accesso e interagisci con alcuni dei servizi Google, ad esempio se lasci commenti su un video di YouTube o lasci una recensione su un brano in Play, il tuo nome e la tua foto appariranno accanto alle tue attività. Potremmo inoltre mostrare tali informazioni negli annunci in base alle tue impostazioni sui Consigli condivisi.

Quando Google condivide le tue informazioni

Non condividiamo le tue informazioni personali con società, organizzazioni o individui che non fanno parte di Google, eccetto nei seguenti casi:

Con il consenso dell’utente

Condivideremo informazioni personali al di fuori di Google solo ed esclusivamente con il tuo consenso. Ad esempio, se utilizzi Google Home per chiedere una corsa da un servizio di trasporti condivisi, chiederemo la tua autorizzazione prima di fornire il tuo indirizzo a tale servizio. Chiederemo esplicitamente il tuo consenso prima di condividere informazioni personali sensibili.

Ad amministratori di dominio

Se sei uno studente o se lavori per un'organizzazione che utilizza i servizi Google (come G Suite), l'amministratore di dominio e i rivenditori che gestiscono il tuo account avranno accesso al tuo account Google. Questi ultimi potranno essere in grado di:

  • Accedere alle informazioni memorizzate nel tuo account, ad esempio la tua email, e conservarle
  • Visualizzare statistiche relative al tuo account, ad esempio quante app installi
  • Modificare la password dell'account
  • Sospendere o chiudere l'account
  • Ricevere informazioni dell'account per rispettare una legge o una norma vigente, un procedimento giudiziario o una richiesta di governo applicabile
  • Limitare la tua capacità di eliminare o modificare le informazioni o le impostazioni sulla privacy

Per trattamenti esterni

Forniamo informazioni personali alle nostre società consociate o ad altre aziende o persone fidate affinché le elaborino per noi in base alle nostre istruzioni e nel rispetto delle nostre Norme sulla privacy e di altre eventuali misure appropriate relative a riservatezza e sicurezza. Ad esempio, usufruiamo di fornitori di servizi affinché ci aiutino con l'assistenza clienti.

Per motivi legali

Condivideremo informazioni personali al di fuori di Google qualora ritenessimo in buona fede che l'accesso, l'utilizzo, la tutela o la divulgazione di tali informazioni sia ragionevolmente necessario per:

  • Rispettare le leggi o norme vigenti, un procedimento giudiziario o una richiesta del governo obbligatoria. Condividiamo le informazioni relative al numero e al tipo di richieste che riceviamo da parte dei governi nel nostro Rapporto sulla trasparenza.
  • Applicare i Termini di servizio vigenti, compresi gli accertamenti in merito a potenziali violazioni.
  • Rilevare, impedire o altrimenti gestire attività fraudolente o problemi relativi alla sicurezza o di natura tecnica.
  • Tutelare i diritti, la proprietà o la sicurezza di Google, dei nostri utenti o del pubblico, come richiesto o consentito dalla legge.

Potremmo condividere informazioni non personali pubblicamente e con i nostri partner, ad esempio publisher, inserzionisti, sviluppatori o detentori di diritti. Ad esempio, condividiamo informazioni pubblicamente per mostrare le tendenze relative all'utilizzo generale dei nostri servizi. Inoltre, consentiamo a partner specifici di raccogliere informazioni dal tuo browser o dispositivo per finalità pubblicitarie e di valutazione tramite cookie proprietari o tecnologie simili.

Qualora Google dovesse essere coinvolta in una fusione, acquisizione o vendita di risorse, continuerà a garantire la riservatezza delle tue informazioni personali e comunicherà agli utenti interessati il trasferimento delle informazioni o l'applicazione di norme sulla privacy diverse.

Protezione delle informazioni

Creiamo servizi sicuri per proteggere le tue informazioni

Tutti i prodotti Google sono progettati con potenti funzionalità di sicurezza che proteggono continuamente le tue informazioni. Le informazioni che otteniamo dal mantenimento dei nostri servizi ci aiutano a rilevare e bloccare automaticamente le minacce alla sicurezza, affinché gli utenti non siano coinvolti. Qualora dovessimo rilevare qualcosa di rischioso di cui riteniamo sia giusto metterti a conoscenza, ti informeremo e ti aiuteremo attraverso mostrandoti tutti i passaggi per assicurarti che abbia tutta la protezione necessaria.

Ci adoperiamo per proteggere te e Google da accessi non autorizzati alle informazioni in nostro possesso e dall'alterazione, dalla divulgazione e dalla distruzione non autorizzate di tali informazioni. In particolare:

  • Utilizziamo la crittografia per mantenere privati i tuoi dati durante gli spostamenti.
  • Offriamo una vasta gamma di funzionalità di sicurezza, ad esempio Navigazione sicura, Controllo sicurezza e Verifica in due passaggi, per aiutarti a proteggere il tuo account.
  • Esaminiamo le nostre prassi di raccolta, archiviazione e trattamento delle informazioni, comprese le misure sulla sicurezza fisica, per impedire l'accesso non autorizzato ai sistemi.
  • Consentiamo l'accesso alle informazioni personali soltanto a dipendenti, terzisti e agenti Google che necessitano di tali informazioni per poterle elaborare. Tutti coloro cui viene concesso tale accesso devono rispettare rigidi obblighi contrattuali in merito alla riservatezza e potrebbero essere soggetti a sanzioni o risoluzione del contratto qualora non rispettassero tali obblighi.

Esportazione ed eliminazione delle informazioni

Puoi esportare una copia delle tue informazioni o eliminarle dal tuo account Google in qualsiasi momento

Puoi esportare una copia dei contenuti nel tuo account Google se vuoi effettuarne il backup o utilizzarli con un servizio all'esterno di Google.

Per eliminare le tue informazioni, puoi:

In alcuni casi, conserviamo i dati per periodi limitati quando è necessario conservarli per scopi aziendali o legali legittimi. Consulta i periodi di conservazione dei dati di Google, incluso il tempo necessario per eliminare le tue informazioni.

Cerchiamo sempre di assicurarci che i nostri servizi proteggano le informazioni da cancellazioni accidentali o dolose. Per questo motivo, potrebbero verificarsi ritardi tra il momento in cui si elimina qualcosa e quello in cui le copie sono effettivamente eliminate dai nostri sistemi attivi e di backup.

Conformità e cooperazione con i regolatori

Esaminiamo regolarmente le presenti Norme sulla privacy e ci assicuriamo di elaborare le tue informazioni in modo conforme alle stesse.

Trasferimenti di dati

Gestiamo server in tutto il mondo e le tue informazioni potrebbero essere elaborate su server situati al di fuori del paese in cui vivi. Le leggi in materia di protezione dei dati personali variano da paese a paese e alcune prevedono più protezione di altre. Indipendentemente da dove sono elaborate le tue informazioni, noi applichiamo le stesse protezioni descritte nelle presenti norme. Inoltre, rispettiamo alcuni quadri giuridici relativi al trasferimento dei dati, inclusi l'EU-US Privacy Shield Framework e lo Swiss-US Privacy Shield Framework.

Ove ricevessimo reclami scritti formali, risponderemo contattando le persone che li hanno presentati. Collaboriamo con le autorità di regolamentazione competenti, tra cui le autorità locali per la protezione dei dati, per dirimere eventuali reclami relativi al trasferimento dei tuoi dati personali che non possono essere risolti direttamente con te.

Informazioni sulle presenti norme

Quando si applicano le norme

Le presenti Norme sulla privacy si applicano a tutti i servizi offerti da Google LLC e dalle sue consociate, tra cui YouTube, Android e i servizi offerti su siti di terze parti, ad esempio i servizi pubblicitari. Queste Norme sulla privacy non riguardano i servizi che dispongono di norme sulla privacy separate, le quali non incorporano le presenti Norme sulla privacy.

Le presenti norme non riguardano:

  • Le prassi relative alla gestione delle informazioni di altre società e organizzazioni che pubblicizzano i nostri servizi
  • I servizi offerti da altre società o individui, tra cui prodotti o siti che potrebbero includere servizi Google, che vengono visualizzati nei risultati di ricerca o collegati dai nostri servizi

Modifiche alle presenti norme

Le presenti Norme sulla privacy vengono modificate di tanto in tanto. Ci impegniamo a non limitare i tuoi diritti previsti dalle presenti Norme sulla privacy senza il tuo esplicito consenso. Indichiamo sempre la data in cui sono state pubblicate le ultime modifiche e ti consentiamo di esaminare le versioni archiviate. Se le modifiche sono rilevanti, provvederemo a fartelo sapere tramite un avviso più evidente (ad esempio, per alcuni servizi, la notifica via email delle modifiche alle Norme sulla privacy).

Norme di tutela della privacy correlate

Servizi Google specifici

Le seguenti informative sulla privacy forniscono ulteriori informazioni su alcuni servizi Google:

Altre risorse utili

I seguenti link evidenziano alcune risorse utili per scoprire di più sulle nostre prassi e impostazioni sulla privacy.

annunci che potresti ritenere più utili

Ad esempio, se guardi video relativi alla pasticceria su YouTube, potresti trovare altri annunci relativi a tale argomento durante la navigazione sul Web. Potremmo usare anche il tuo indirizzo IP per stabilire la tua posizione approssimativa, in modo da mostrarti annunci relativi a un servizio di consegna di pizze a domicilio nelle vicinanze se, ad esempio, cerchi "pizza". Leggi ulteriori informazioni sugli annunci Google e sui motivi per cui potresti vedere determinati annunci.

persone che potrebbero interessarti di più online

Ad esempio, quando digiti un indirizzo nel campo A, Cc o Ccn di un'email che stai scrivendo, in Gmail vengono suggeriti indirizzi in base alle persone che contatti più spesso.

numero di telefono

Se aggiungi il tuo numero di telefono al tuo account, il numero può essere utilizzato per diverse finalità sui servizi Google, in base alle tue impostazioni. Ad esempio, il numero potrebbe essere usato per aiutarti ad accedere al tuo account se non ricordi la password, per aiutare le persone a trovarti e a contattarti, nonché per rendere gli annunci mostrati più attinenti ai tuoi interessi. Ulteriori informazioni

dati di pagamento

Ad esempio, se aggiungi una carta di credito o un altro metodo di pagamento al tuo account Google, puoi usarlo per effettuare acquisti su tutti i nostri servizi, come le app nel Play Store. Potremmo anche chiedere altre informazioni, come la partita IVA dell'azienda, per facilitare l'elaborazione del pagamento. In alcuni casi potremmo anche aver bisogno di verificare la tua identità e potremmo chiederti alcune informazioni a tale scopo.

Potremmo anche utilizzare i dati di pagamento per verificare che soddisfi i requisiti di età se, ad esempio, inserisci una data di nascita errata da cui risulta che non hai l'età giusta per poter avere un account Google. Ulteriori informazioni

dispositivi

Ad esempio, possiamo utilizzare le informazioni presenti sui tuoi dispositivi per aiutarti a decidere su quale dispositivo installare un'app o guardare un film che hai acquistato su Google Play. Utilizziamo queste informazioni anche per proteggere il tuo account.

dispositivo Android con app Google

I dispositivi Android con app Google comprendono tutti quei dispositivi venduti da Google o da uno dei nostri partner, come telefoni, fotocamere, veicoli, dispositivi indossabili e televisioni. Tali dispositivi utilizzano Google Play Services e altre app pre-installate che includono servizi come Gmail, Maps, la fotocamera e il tastierino del telefono, la funzione di sintesi vocale, l'input della tastiera e le funzionalità di sicurezza.

Visualizzazioni e interazioni con contenuti e annunci

Ad esempio, raccogliamo informazioni su visualizzazioni e interazioni con gli annunci, al fine di offrire rapporti aggregati agli inserzionisti, per dire loro se abbiamo pubblicato o meno il loro annuncio su una pagina e se tale annuncio è stato visto da un visualizzatore. Potremmo valutare anche altre interazioni, ad esempio in che modo sposti il mouse su un annuncio e se interagisci con la pagina in cui viene visualizzato l'annuncio.

sincronizzazione con il tuo account Google

La cronologia di navigazione di Chrome viene salvata sul tuo account solo se hai attivato la sincronizzazione di Chrome con il tuo account Google. Ulteriori informazioni

servizi per effettuare e ricevere chiamate o inviare e ricevere messaggi

Esempi di tali servizi includono:

  • Google Hangouts, per effettuare chiamate nazionali e internazionali
  • Google Voice, per effettuare chiamate, inviare SMS e gestire la segreteria
  • Project Fi, per un piano telefonico

Dati dai sensori del tuo dispositivo

Il tuo dispositivo potrebbe avere sensori che possono essere utilizzati per determinare meglio la tua posizione e i tuoi spostamenti. Ad esempio, un accelerometro può essere usato per determinare la velocità e un giroscopio per stabilire la direzione di uno spostamento.

informazioni su ciò che si trova nelle vicinanze del tuo dispositivo

Se usufruisci dei servizi di geolocalizzazione su Android, possiamo migliorare il rendimento delle app che fanno affidamento sulla tua posizione, come Google Maps. Se utilizzi i servizi di geolocalizzazione di Google, il dispositivo invia informazioni a Google sulla sua posizione, sui sensori (ad esempio l'accelerometro) e sui ripetitori di segnale e i punti di accesso Wi-Fi nelle vicinanze (come l'indirizzo MAC e l'intensità del segnale). L'insieme di questi componenti aiuta a determinare la tua posizione. Puoi attivare i servizi di geolocalizzazione di Google utilizzando le impostazioni del dispositivo. Ulteriori informazioni

fonti accessibili pubblicamente

Ad esempio, potremmo raccogliere informazioni pubblicamente disponibili online o da altre fonti pubbliche per contribuire alla formazione dei modelli linguistici di Google e alla creazione di funzionalità come Google Traduttore.

proteggere dai comportamenti illeciti

Ad esempio, le informazioni sulle minacce alla sicurezza possono consentire a Google di informarti se ritiene che il tuo account sia stato compromesso (e può aiutarti ad adottare misure per proteggere l'account).

servizi pubblicitari e di ricerca per loro conto

Ad esempio, gli inserzionisti potrebbero caricare dati provenienti dai loro programmi di carta fedeltà al fine di comprendere meglio il rendimento delle loro campagne pubblicitarie. Google fornisce agli inserzionisti solo rapporti aggregati, che non rivelano dunque informazioni su singoli individui.

fornire i nostri servizi

Esempi di come utilizziamo le tue informazioni per fornire i nostri servizi includono:

  • Utilizziamo l'indirizzo IP assegnato al tuo dispositivo per inviare i dati che hai richiesto, ad esempio il caricamento di un video di YouTube
  • Usiamo identificatori univoci memorizzati nei cookie sul tuo dispositivo per consentirti di autenticarti come la persona che può ottenere accesso all'account Google
  • Le foto e i video che carichi su Google Foto vengono usati per creare album, animazioni e altre creazioni da condividere. Ulteriori informazioni
  • L'email di conferma di un volo potrebbe essere usata per creare un pulsante di "check-in" in Gmail

assicurarsi che i nostri servizi funzionino come previsto

Ad esempio, monitoriamo continuamente i nostri sistemi per individuare i problemi. Se troviamo qualcosa che non va in una funzionalità specifica, la revisione delle informazioni sull'attività raccolte prima dell'insorgenza del problema ci consente di sistemare le cose più velocemente.

apportare miglioramenti

Ad esempio, utilizziamo i cookie per analizzare il modo in cui le persone interagiscono con i nostri servizi. Tale analisi ci aiuta a sviluppare prodotti migliori. Ad esempio, ci aiuta a scoprire se le persone impiegano troppo tempo per completare una determinata attività o se hanno difficoltà a concludere tutti i passaggi. In questo modo possiamo riprogettare quella funzionalità e migliorare il prodotto per tutti.

risultati di ricerca personalizzati

Ad esempio, quando accedi al tuo account Google e attivi il controllo Attività web e app, puoi ottenere risultati di ricerca più pertinenti basati sulle tue ricerche e attività precedenti in altri servizi Google. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Inoltre puoi ottenere risultati di ricerca personalizzati anche quando non hai eseguito l'accesso. Se non vuoi avere un tale livello di personalizzazione della ricerca, puoi cercare e navigare in privato o disattivare la personalizzazione della ricerca quando non hai eseguito l'accesso.

annunci personalizzati

Potresti vedere annunci personalizzati in base alle informazioni dell'inserzionista. Se hai acquistato sul sito di un inserzionista, ad esempio, questo potrebbe usare l'informazione relativa alla tua visita per mostrarti annunci. Ulteriori informazioni

categorie sensibili

Quando mostriamo annunci personalizzati, utilizziamo argomenti che pensiamo possano interessarti, basandoci sulla tua attività. Ad esempio, potresti vedere annunci relativi a "Cucina e ricette" o "Viaggi in aereo". Non usiamo argomenti o mostriamo annunci personalizzati basati su categorie sensibili come etnia, religione, orientamento sessuale e salute e chiediamo agli inserzionisti che usano i nostri servizi di fare lo stesso.

collegare le informazioni

Google Analytics fa affidamento sui cookie originali; ciò significa che i cookie vengono impostati dal cliente di Google Analytics. Utilizzando i nostri sistemi, i dati generati mediante Google Analytics possono essere collegati dal cliente di Google Analytics e da Google a cookie di terze parti relativi alle visite ad altri siti web. Ad esempio, un inserzionista potrebbe voler utilizzare i propri dati di Google Analytics per creare annunci più pertinenti o per analizzare ulteriormente il traffico. Ulteriori informazioni

sicurezza e affidabilità

Alcuni esempi di come utilizziamo le tue informazioni per mantenere i nostri servizi sicuri e affidabili includono:

  • Raccogliere e analizzare indirizzi IP e dati dei cookie per proteggere da comportamenti illeciti automatizzati. Tali comportamenti illeciti assumono varie forme, tra cui l'invio di spam agli utenti di Gmail, la truffa legata ai clic sugli annunci che permette di sottrarre denaro agli inserzionisti oppure la censura dei contenuti mediante un attacco Distributed Denial of Service (DDoS).
  • La funzione "Ultima attività dell'account" in Gmail può aiutarti a capire se e quando qualcuno ha avuto accesso alle tue email a tua insaputa. Tale funzione mostra le informazioni sulle attività recenti in Gmail, ad esempio gli indirizzi IP da cui sono stati visualizzati i tuoi messaggi, la relativa posizione e la data e l'ora dell'accesso. Ulteriori informazioni

rilevare i comportamenti illeciti

Quando rileviamo spam, malware, contenuti illegali e altre forme di comportamento illecito nel sistema che violano le nostre norme, potremmo disattivare il tuo account o intraprendere altre azioni appropriate. In alcune circostanze, potremmo anche segnalare la violazione alle autorità competenti.

combinare le informazioni che raccogliamo

Alcuni esempi di come combiniamo le informazioni che raccogliamo includono:

  • Quando esegui l'accesso al tuo account Google e fai una ricerca su Google, puoi ottenere risultati di ricerca dal Web pubblico, oltre ad altre informazioni pertinenti relative ai tuoi contenuti in altri prodotti Google che utilizzi, ad esempio Gmail o Google Calendar. Tali informazioni possono includere, ad esempio, lo stato dei tuoi prossimi voli, prenotazioni in ristoranti e alberghi o le tue foto. Ulteriori informazioni
  • Se hai comunicato con qualcuno tramite Gmail e vuoi aggiungere la persona a un documento Google o a un evento in Google Calendar, Google semplifica tali operazioni completando automaticamente l'indirizzo email della persona quando inizi a digitare il suo nome. Tale funzionalità semplifica la condivisione di contenuti con le persone che conosci. Ulteriori informazioni
  • L'app Google può utilizzare i dati che hai memorizzato in altri prodotti Google per mostrarti contenuti personalizzati, a seconda delle impostazioni. Ad esempio, se hai delle ricerche memorizzate nella tua Attività Web e app, l'app Google può mostrarti articoli di notizie e altre informazioni relative ai tuoi interessi, come risultati sportivi, basate sulla tua attività. Ulteriori informazioni
  • Se colleghi il tuo account Google al tuo Google Home, puoi gestire le informazioni e svolgere attività tramite l'Assistente Google. Ad esempio, puoi aggiungere eventi a Google Calendar o ricevere il programma della giornata, chiedere aggiornamenti di stato per i tuoi prossimi voli o inviare informazioni come le indicazioni stradali al tuo telefono. Ulteriori informazioni

attività su altri siti e app

Tale attività potrebbe derivare dall'utilizzo di servizi Google quali la sincronizzazione del tuo account con Chrome o le visite ai siti e alle app partner di Google. Molti siti web e app collaborano con Google per migliorare i propri contenuti e servizi. Ad esempio, un sito web potrebbe utilizzare i nostri servizi pubblicitari (come AdSense) o strumenti di analisi (come Google Analytics), oppure potrebbe incorporare altri contenuti (come i video da YouTube). Questi servizi potrebbero condividere con Google informazioni sull'attività e, a seconda delle impostazioni dell'account e dei prodotti utilizzati, tali dati potrebbero essere associati alle tue informazioni personali (ad esempio, se un partner utilizza Google Analytics in combinazione con i nostri servizi pubblicitari).

Ulteriori informazioni sul modo in cui Google utilizza i dati quando l'utente utilizza i siti o le app partner.

collaborare con Google

Esistono oltre 2 milioni di siti web e app di terze parti che collaborano con Google per la pubblicazione di annunci. Ulteriori informazioni

servizi Google specifici

Ad esempio, puoi eliminare il tuo blog da Blogger o un sito Google di tua proprietà da Google Sites. Puoi anche eliminare le recensioni che hai lasciato per app, giochi e altri contenuti nel Play Store.

fare affidamento sui cookie per un corretto funzionamento

Ad esempio, utilizziamo un cookie chiamato "lbcs" che ti consente di aprire molti documenti di Documenti Google in un unico browser. Il blocco di questo cookie potrebbe compromettere il funzionamento previsto di Documenti Google. Ulteriori informazioni

un procedimento giudiziario o una richiesta del governo obbligatoria

Come altre società tecnologiche e di comunicazioni, Google riceve regolarmente richieste da parte di governi e tribunali di tutto il mondo relative alla divulgazione dei dati utente. Il rispetto per la privacy e la sicurezza dei dati che memorizzi con Google conferma il nostro approccio volto al rispetto di queste richieste legali. Il nostro team legale esamina ogni singola richiesta, a prescindere dal tipo, e spesso le respinge se sembrano essere eccessivamente generiche o se non rispettano la procedura corretta. Ulteriori informazioni sono disponibili nel nostro Rapporto sulla trasparenza.

mostrare le tendenze

Quando molte persone iniziano a cercare qualcosa, possono essere fornite informazioni utili sulle tendenze specifiche di quel momento. Google Trends analizza le ricerche eseguite su Google per stimare la popolarità delle ricerche in un determinato periodo di tempo e condivide tali risultati pubblicamente in forma aggregata. Ulteriori informazioni

partner specifici

Ad esempio, consentiamo agli inserzionisti e ai creator di YouTube di collaborare con società di valutazione per raccogliere informazioni sul pubblico dei propri video o annunci su YouTube tramite cookie o tecnologie simili. Un altro esempio è rappresentato dai commercianti delle nostre pagine di shopping, che utilizzano i cookie per capire quante persone diverse visualizzano le schede dei loro prodotti. Ulteriori informazioni su questi partner e su come utilizzano le tue informazioni.

server in tutto il mondo

Ad esempio, gestiamo data center situati in tutto il mondo per far sì che i nostri prodotti siano sempre disponibili per gli utenti.

terze parti

Ad esempio, elaboriamo le tue informazioni per comunicare le statistiche di utilizzo ai detentori dei diritti relativamente a come i loro contenuti sono stati usati nei nostri servizi. Inoltre, potremmo elaborare le tue informazioni qualora le persone ricerchino il tuo nome, per mostrare risultati di ricerca per siti che contengono informazioni su di te disponibili pubblicamente.

protezioni appropriate

Ad esempio, potremmo rendere anonimi i dati e criptarli per assicurarci che non vengano collegati ad altre informazioni sul tuo conto. Ulteriori informazioni

assicurare e migliorare

Ad esempio, analizziamo come le persone interagiscono con la pubblicità per migliorare il rendimento dei nostri annunci.

Personalizzazione dei nostri servizi

Ad esempio, potremmo mostrare un doodle nella home page di Ricerca per celebrare un evento specifico per il tuo paese.

Affiliata

Un'affiliata è un'entità appartenente al gruppo di società Google, tra cui le seguenti società che forniscono servizi per i consumatori nell'UE: Google Commerce Ltd, Google Payment Corp e Google Dialer Inc. Ulteriori informazioni sulle società che forniscono servizi per aziende nell'UE.

Algoritmo

Un processo o un insieme di regole seguito da un computer nell'esecuzione di operazioni per la risoluzione dei problemi.

Cache di dati delle applicazioni

Una cache di dati delle applicazioni è un repository di dati su un dispositivo. Può consentire, ad esempio, l'esecuzione di un'applicazione web senza connessione Internet e può migliorare il rendimento dell'applicazione consentendo il caricamento più rapido dei contenuti.

Spazio di archiviazione web del browser

Lo spazio di archiviazione web del browser consente ai siti web di memorizzare dati in un browser su un dispositivo. Se utilizzato in modalità di "archiviazione locale", consente la memorizzazione dei dati tra sessioni. Ciò consente di recuperare i dati anche dopo aver chiuso e riaperto il browser. Una tecnologia che facilita l'archiviazione web è HTML 5.

Cookie e tecnologie simili

Un cookie è un piccolo file contenente una stringa di caratteri che viene inviato al tuo computer quando visiti un sito web. Quando torni a visitarlo, il sito riconosce il tuo browser grazie al cookie. I cookie possono memorizzare le preferenze dell'utente e altre informazioni. Puoi configurare il browser in modo da rifiutare tutti i cookie o da avvertire quando ne viene inviato uno. Tuttavia, senza cookie alcuni servizi o caratteristiche dei siti web potrebbero non funzionare correttamente. Leggi ulteriori informazioni su come Google utilizza i cookie e i dati, cookie compresi, quando utilizzi siti o app dei nostri partner.

Dispositivo

Un dispositivo è un computer che è possibile utilizzare per accedere ai servizi Google. Ad esempio, computer desktop, tablet, smartphone e altoparlanti smart sono tutti considerati dispositivi.

Dati non personali

Sono informazioni che riguardano gli utenti registrate in modo tale da non riflettere o fare riferimento a un utente personalmente identificabile.

Indirizzo IP

A ogni dispositivo connesso a Internet viene assegnato un numero noto come indirizzo IP (Internet Protocol). Questi numeri vengono generalmente assegnati a blocchi geografici. Spesso, un indirizzo IP può essere utilizzato per identificare la località da cui un dispositivo si connette a Internet.

Pixel tag

Il tag di pixel è un tipo di tecnologia impiegata in un sito web o nel corpo di un'email allo scopo di tracciare determinate attività, come le visualizzazioni di un sito web o l'apertura di un'email. I tag di pixel sono spesso utilizzati insieme ai cookie.

Dati personali

Sono le informazioni che tu ci fornisci e che ti identificano personalmente, come nome, indirizzo email o dati di fatturazione, oppure altri dati che Google può ragionevolmente ricondurre a queste informazioni, come i dati associati al tuo account Google.

Dati personali sensibili

Si tratta di una particolare categoria di informazioni personali relative ad argomenti quali dati medici riservati, etnia o origini etniche, orientamento politico, credo religioso o orientamento sessuale.

Log del server

Come gran parte dei siti web, i nostri server registrano automaticamente le pagine richieste quando un utente visita i nostri siti. Questi «log del server» normalmente includono la tua richiesta web, il tuo indirizzo IP, il tuo tipo di browser, la lingua del browser, la data e l’ora della tua richiesta e uno o più cookie che possono identificare il tuo browser in modo univoco.

Una voce di log relativa alla ricerca del termine "auto" si presenta tipicamente come segue:

123.45.67.89 - 25/Mar/2003 10:15:32 -
http://www.google.com/search?q=cars -
Firefox 1.0.7; Windows NT 5.1 -
740674ce2123e969
  • 123.45.67.89 è l'indirizzo IP assegnato all'utente dal suo ISP. In base al servizio dell'utente, il fornitore di servizi può assegnargli un indirizzo diverso ogni volta che si connette a Internet.
  • 25/Mar/2003 10:15:32 sono la data e l'ora della query.
  • http://www.google.com/search?q=cars è l'URL richiesto, che include la query di ricerca.
  • Firefox 1.0.7; Windows NT 5.1 sono il browser e il sistema operativo utilizzati dall'utente.
  • 740674ce2123a969 è l'ID univoco del cookie assegnato a questo computer la prima volta che ha visitato Google. I cookie possono essere eliminati dagli utenti; se dall'ultima visita a Google l'utente ha eliminato il cookie dal computer, si tratterà dell'ID cookie univoco assegnato al dispositivo al momento della visita successiva a Google.

Identificatori univoci

Un identificatore univoco è una stringa di caratteri utilizzabile per identificare un browser, un'app o un dispositivo in modo univoco. Gli identificatori possono essere definitivi o meno e variano in base alla possibilità per l'utente di reimpostarli ed in base a come è possibile accedervi.

Gli identificatori univoci possono essere utilizzati per varie finalità, ad esempio a scopo di sicurezza e per rilevare attività fraudolente, sincronizzare servizi come la posta in arrivo, ricordare le tue preferenze e fornire annunci personalizzati. Con gli identificatori univoci memorizzati nei cookie, i siti possono ad esempio visualizzare i contenuti nel browser nella tua lingua preferita. Puoi configurare il browser in modo da rifiutare tutti i cookie o da avvertire quando ne viene inviato uno. Ulteriori informazioni su come Google utilizza i cookie.

Su altre piattaforme oltre ai browser, gli identificatori univoci servono a riconoscere un dispositivo specifico o un'app al suo interno. Ad esempio, un identificatore univoco come l'ID pubblicitario serve a pubblicare annunci pertinenti sui dispositivi Android e può essere gestito dalle impostazioni del dispositivo. Gli identificatori univoci possono anche essere incorporati in un dispositivo dal produttore (prendendo il nome di ID univoco universale o UUID), come il codice IMEI dei telefoni cellulari. Ad esempio, l'identificatore univoco di un dispositivo può essere utilizzato per personalizzare il servizio da noi offerto al dispositivo o per analizzare i problemi del dispositivo relativi ai nostri servizi.