Riepilogo delle modifiche ai Termini di servizio di Google

Questo riepilogo dovrebbe aiutare l'utente a comprendere i principali aggiornamenti che abbiamo apportato ai nostri Termini di servizio. Ci auguriamo che questa pagina sia utile; tuttavia, invitiamo l'utente a leggere i Termini nella loro totalità.

Argomenti trattati in questi termini

Questa sezione descrive lo scopo dei Termini e fornisce una panoramica delle sezioni principali.

Fornitore di servizi

Questa sezione identifica il nome e la sede della società con cui l'utente stipula il contratto e che fornisce i servizi che l'utente utilizza.

Requisiti di età

Questa sezione definisce i requisiti di età che si applicano all'utilizzo dei servizi Google.

  • Questa sezione è nuova.
  • Abbiamo aggiunto un link ai requisiti di età specifici per gestire il proprio Account Google.
  • Abbiamo spiegato ai genitori o ai tutori legali le situazioni in cui sono responsabili dell'attività svolta dal figlio sui servizi.

Il rapporto dell'utente con Google

Questa sezione definisce la relazione tra l'utente e Google mentre interagisce con i servizi Google.

Cosa l'utente può aspettarsi da noi

Questa sezione descrive il nostro approccio al miglioramento e alla modifica dei nostri servizi.

  • Ci siamo impegnati a informare l'utente se le modifiche apportate a un servizio sono significative e potrebbero influire in modo negativo sulla sua esperienza (ad eccezione nelle situazioni urgenti richieste dalla legge).

Cosa ci aspettiamo dall'utente

Questa sezione descrive le responsabilità dell'utente che sceglie di utilizzare i servizi Google.

  • Abbiamo aggiunto un link alla pagina dei termini aggiuntivi specifici dei servizi che semplifica l'identificazione dei termini di utilizzo che si applicano a un determinato servizio.
  • Abbiamo aggiunto link ad altre norme e risorse.
  • Abbiamo chiarito alcune regole di base di condotta quando le persone interagiscono tra loro sui nostri servizi.

Autorizzazione a utilizzare i contenuti dell'utente

Questa sezione definisce l'ambito delle autorizzazioni (o licenza) che l'utente ci concede se sceglie di condividere i contenuti con i nostri servizi.

  • Abbiamo semplificato la struttura e il linguaggio e fornito esempi per semplificare la comprensione della licenza. Tieni presente che non apportiamo modifiche al modo in cui usiamo i contenuti dell'utente e non chiediamo ulteriori autorizzazioni.
  • Abbiamo reso la licenza più precisa. Ad esempio, abbiamo chiarito che possiamo mostrare pubblicamente i contenuti dell'utente se lo stesso li ha resi visibili ad altri; inoltre abbiamo chiarito la durata della licenza.
  • Abbiamo inoltre chiarito gli aspetti non coperti dalla licenza. Ad esempio, la licenza non ha effetto sui diritti alla privacy degli utenti.

Utilizzo dei servizi Google

L’account Google dell’utente

Questa sezione fornisce informazioni sulla creazione di un Account Google e le responsabilità di un utente che ne crea uno.

  • Abbiamo aggiunto un link ai requisiti di età necessari per creare un Account Google e alle risorse per aiutare gli utenti a creare un account
  • Abbiamo aggiunto un link a Controllo sicurezza, in modo da aiutare gli utenti a tenere al sicuro il loro Account Google.

Utilizzare i servizi Google per conto di un'organizzazione.

Questa sezione spiega che se l'utente usa i servizi per conto di un'organizzazione, l'amministratore di quell'Account Google può controllare il modo in cui l'utente usa i servizi.

Comunicazioni relative ai servizi

Questa sezione descrive il modo in cui comunichiamo con gli utenti in merito ai nostri servizi e il modo in cui usiamo il loro feedback in merito ai nostri servizi.

Contenuti nei servizi Google

Questa sezione spiega che, mentre usa i servizi Google, l'utente può vedere (1) i propri contenuti, (2) i contenuti di Google e (3) i contenuti che appartengono ad altre persone o organizzazioni. Fornisce inoltre informazioni correlate ai contenuti, al modo in cui questi possono essere usati e come contattarci in caso di dubbi.

  • Abbiamo aggiunto un link alla pagina relativa a Google Brand Permissions (autorizzazioni per il brand Google), che spiega gli standard del nostro brand e le autorizzazioni necessarie all'utente che intende usarlo

Software nei servizi Google

Questa sezione descrive i software che l'utente può trovare nei nostri servizi e spiega le autorizzazioni concesse per utilizzarli.

  • Abbiamo semplificato la descrizione delle licenze concesse all'utente

In caso di problemi e controversie

Questa sezione spiega le nozioni legali che stabiliscono aspettative e responsabilità in caso di problemi.

  • Abbiamo usato un linguaggio più chiaro per spiegare che, ai sensi della legge, l'utente ha diritto a (1) una determinata qualità del servizio e a (2) modalità per risolvere eventuali problemi; inoltre, specifichiamo che i Termini non limitano né prevaricano nessuno di tali diritti.

Garanzia

Questa sezione fornisce una garanzia, che assicura che un prodotto o servizio funzioni secondo un determinato standard.

  • Ci siamo impegnati a fornire i nostri servizi con ragionevole cura e competenza.

Limitazioni di responsabilità

Questa sezione fornisce una limitazione di responsabilità che specifica e limita le nostre responsabilità legali in base ai Termini di servizio e ai termini aggiuntivi specifici dei servizi.

Responsabilità

In questa sezione vengono descritte le possibili responsabilità, nei tuoi confronti e nei confronti di Google, in caso di problemi. Una responsabilità è una perdita derivante da qualsiasi tipo di reclamo legale. I presenti Termini limitano le nostre responsabilità esclusivamente in base a quanto consentito dalla legge vigente.

  • Abbiamo chiarito di essere responsabili solo in merito a diritti e responsabilità descritti nei Termini di servizio, nei termini aggiuntivi specifici dei servizi e per gli aspetti che non possono essere limitati dalla legge.
  • Abbiamo chiarito di non limitare la nostra responsabilità in caso di determinati eventi, come decesso o lesioni personali, truffa, dolo e colpa grave.
  • Per aziende e professionisti, abbiamo aggiunto nuovi dettagli relativi alle nostre responsabilità in caso di problemi; inoltre, abbiamo aumentato l'indennizzo che l'utente può richiedere a Google e abbiamo specificato gli aspetti per cui Google non è responsabile.
  • Abbiamo chiarito l'indennizzo che aziende e professionisti ci forniscono in caso di utilizzo illecito dei servizi o violazione dei presenti Termini o dei termini aggiuntivi specifici dei servizi.

Provvedimenti in caso di problemi

Questa sezione descrive i motivi per cui potremmo rimuovere i contenuti dell'utente dai nostri servizi o impedire l'accesso dell'utente ai servizi Google.

  • Abbiamo chiarito le circostanze in cui potremmo rimuovere i contenuti dell'utente o sospendere o revocare il suo accesso ai servizi Google.
  • Ci siamo impegnati a informare l'utente in anticipo prima di prendere provvedimenti, ove ragionevolmente possibile, e descrivere alcune eccezioni limitate.
  • Abbiamo aggiunto un link a una procedura di ricorso qualora l'utente ritenga che il suo account sia stato chiuso per errore.
  • Questa sezione è nuova.

Risoluzione di controversie e definizione della legislazione vigente e del foro competente.

Questa sezione spiega a quale legislazione e a quale foro faremo riferimento per la risoluzione di controversie legali.

Informazioni sui presenti termini

Questa sezione descrive le disposizioni generali che si applicano ai Termini.

  • Abbiamo chiarito che nessuna parte dei presenti Termini intende limitare i diritti di cui l'utente dispone ai sensi della legge.
  • Abbiamo chiarito i motivi per cui potremmo apportare modifiche ai Termini di servizio o ai termini aggiuntivi specifici dei servizi. Informeremo l'utente in anticipo qualora apportassimo modifiche sostanziali, tranne nel caso del lancio di nuovi servizi o funzionalità o di situazioni urgenti.
  • Abbiamo chiarito che se l'utente non accetta le modifiche apportate ai Termini, è tenuto a rimuovere i suoi contenuti e a interrompere l'utilizzo dei nostri servizi o chiudere il proprio Account Google

Termini chiave

Questa sezione descrive le parole chiave utilizzate nei Termini.

  • Questa sezione è nuova.

Domande frequenti

Perché avete cambiato i vostri Termini di servizio?

Stiamo migliorando i nostri Termini di servizio e li stiamo rendendo più facilmente comprensibili. Queste modifiche rispecchiano un quadro normativo in evoluzione e anche il nostro costante impegno per semplificare il modo in cui comunichiamo con gli utenti.

Quali sono le principali modifiche?

Leggi il riepilogo delle modifiche in alto per avere un elenco dettagliato delle modifiche ai nostri Termini di servizio. In breve, ecco cosa comporta per te questo aggiornamento:

  • Migliore leggibilità. I nostri Termini sono sempre un documento legale, ma abbiamo fatto del nostro meglio per renderli più comprensibili, ad esempio aggiungendo link a informazioni utili e fornendo definizioni.
  • Migliore comunicazione. Abbiamo spiegato in modo chiaro quando apporteremo modifiche ai nostri servizi (ad esempio quando aggiungeremo o rimuoveremo una funzionalità) e quando limiteremo o interromperemo l'accesso di un utente. Faremo di più per informarti qualora una modifica incida negativamente sulla tua esperienza con i nostri servizi.
  • Aggiunta di Google Chrome, Google Chrome OS e Google Drive ai Termini. I nostri Termini migliorati ora riguardano anche Google Chrome, Google Chrome OS e Google Drive, che hanno anche norme e termini specifici del servizio per aiutarti a comprendere gli aspetti peculiari di tali servizi.
  • Nessuna modifica alle nostre Norme sulla privacy. Non abbiamo modificato le Norme sulla privacy di Google e non abbiamo cambiato la modalità di trattamento delle tue informazioni. Tieni presente che puoi visitare in qualsiasi momento la pagina del tuo Account Google per controllare le tue impostazioni sulla privacy e gestire la modalità di utilizzo dei tuoi dati.

Qual è l'effetto dei Termini di servizio aggiornati sulla mia privacy e sui miei dati?

Le modalità di trattamento dei tuoi dati non sono cambiate. Puoi avere informazioni sulle nostre Norme di tutela della privacy rileggendo le Norme sulla privacy. Tieni presente che puoi controllare in qualsiasi momento le tue impostazioni sulla privacy, nonché gestire i tuoi dati e la personalizzazione, dalla pagina del tuo Account Google.

Perché avete incluso Google Drive, Google Chrome e Google Chrome OS nei Termini di servizio generali di Google? In che modo questo cambiamento incide sul mio utilizzo di questi prodotti?

Non cambia nulla in merito alla modalità di trattamento delle tue informazioni in Google Chrome, Google Chrome OS e Google Drive. Con il lancio dei Termini di servizio aggiornati, il tuo utilizzo di questi prodotti è regolato dai Termini di servizio migliorati, nonché dalle norme e dai termini aggiuntivi specifici dei servizi. In questo modo è più semplice comprendere i termini generali che si applicano alla maggior parte dei servizi Google, nonché le norme e i termini aggiuntivi specifici dei servizi che si applicano a determinati prodotti quali Google Drive, Google Chrome e Chrome OS. Le nostre norme sulla privacy rimangono invariate. Le Norme sulla privacy di Google rimangono in vigore per le informazioni che raccogliamo sui prodotti Google, inclusi Chrome, Chrome OS (come spiegato nell'Informativa sulla privacy di Chrome) e Drive.

Queste modifiche riguardano anche la Direttiva sul diritto d'autore o il GDPR dell'Unione europea?

No, queste modifiche non riguardano la Direttiva sul diritto d'autore o il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell'Unione europea.

Che cosa succede se non accetto i Termini di servizio aggiornati?

Se non accetti i nuovi termini, devi rimuovere i tuoi contenuti e non usare più i servizi. Puoi anche decidere di risolvere il tuo rapporto con Google in qualsiasi momento eliminando il tuo Account Google.