Chi sono i partner di Google?

Google collabora in vari modi con aziende e organizzazioni che considera sue "partner". Ad esempio, oltre due milioni di siti web e app di terze parti collaborano con Google per la pubblicazione di annunci. Milioni di sviluppatori partner pubblicano le proprie app su Google Play. Altri partner aiutano Google a proteggere i propri servizi; le informazioni sulle minacce alla sicurezza possono consentire a Google di informarti se ritiene che il tuo account sia stato compromesso (e può aiutarti ad adottare misure per proteggere l'account).

Collaboriamo anche con aziende fidate che non hanno il ruolo di partner ma di "responsabili del trattamento dei dati", che si occupano dell'elaborazione delle informazioni per nostro conto, al fine di supportare i nostri servizi, in base alle nostre istruzioni e nel rispetto delle nostre Norme sulla privacy e di altre eventuali opportune misure relative a riservatezza e sicurezza. Le Norme sulla privacy di Google forniscono ulteriori informazioni sulle modalità secondo cui ricorriamo a responsabili del trattamento dei dati.

Informazioni raccolte o ricevute da partner pubblicitari di Google

Alcuni partner, elencati di seguito, possono raccogliere o ricevere informazioni non personali relative al tuo browser o dispositivo quando usi siti e app di Google. Tali partner raccolgono queste informazioni per finalità pubblicitarie e di valutazione degli annunci tramite cookie proprietari o tecnologie simili.

Ad esempio, consentiamo agli inserzionisti e ai creator di YouTube di collaborare con società di valutazione per raccogliere informazioni sul pubblico dei propri video o annunci su YouTube tramite cookie o tecnologie simili.

Puoi avere ulteriori informazioni sulle modalità di raccolta e di utilizzo delle tue informazioni da parte dei seguenti partner specifici:

YouTube consente inoltre a inserzionisti e creator di pubblicare direttamente annunci usando le proprie tecnologie di pubblicazione di annunci, al di fuori dei paesi dello Spazio economico europeo.

Un altro esempio è rappresentato dai commercianti delle nostre pagine di shopping, che utilizzano i cookie per capire quante persone diverse visualizzano le schede dei loro prodotti.

Non comunichiamo ai nostri partner pubblicitari informazioni che permettono di identificarti individualmente, ad esempio nome o indirizzo email, a meno che non sia tu a chiederlo. Ad esempio, se vedi un annuncio relativo a un negozio di fiori in zona e selezioni il pulsante "Tocca per chiamare", ti metteremo in contatto con il negozio e potremmo fornirgli il tuo numero di telefono.

Puoi saperne di più sulle informazioni che Google raccoglie (anche dai partner) nelle Norme sulla privacy.